Albo d'oro Vivil - Coppa Regione Maschile (1995, 1998, 2001, 2003, 2020); Campionato Reg. Maschile assoluto (2003, 2013); Campionato Regionale Maschile Regular Season (2012); Campionato Regionale Femminile Assoluto (2015); Campionato Regionale Femminile Regular Season (2003, 2011); Coppa Regione Femminile (2011, 2015); Coppa Triveneto Femminile (2011); Campionato Regionale Under 13 maschile (2010); Campionato Regionale Under14 Maschile (2011, 2012); Campionato prov.le Under18 femminile (2015); Campionato prov.le Under16 femminile (2015, 2019); Campionato prov.le Under14 femminile (2019)

26 Gennaio 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

VILLADIES FARMADERBE VOLA PIÙ IN ALTO DELLE RONDINI

24-10-2021 13:33 - News Generiche
Prima partita e prima foto vittoria per la Villadies Farmaderbe Prima partita e prima foto vittoria per la Villadies Farmaderbe
Serie B2 femminile Girone F
2° Giornata

CFV MT Ecoservice - VILLADIES FARMADERBE 0 - 3
(18/25 – 22/25 – 22/25)

CFV MT Ecoservice: Ungaro, Lorenzi, Liberti, Cocco, Bruno, Massarutto, Fregonese, Vendramini, Golin, Sblattero (K), Bortolin, Fabbo, Maronese (L1), Maranzan (L2). Allenatore: Amiens Marco 1°, Sacchetta Andrea 2°. Dirigente: Basso Emilio.
VILLADIES FARMADERBE: Moratto, Olivo, Fregonese, Fabro, Campestrini, Pittioni, Donda, Manias, Rigonat, Tomasin, Fabbro, Fanò, Sioni (L1 - K), Maiwald (L2). Allenatori: Sandri Fabio 1°, Orel Aljoša 2°. Dirigente: Moratto Maurizio.

Arbitri: Scarabello Riccardo (Maserada) e De Martino Alessandro (Feltre)
Durata set: 23’, 29’, 26’

Ottimo esordio per la Villadies Farmaderbe che torna da Chions con l’intera posta in palio e il balzo temporaneo al 3° posto in classifica, in attesa del posticipo di oggi tra Estvolley e Unione Sportiva Virtus.
Non poteva iniziare in modo migliore per le ragazze guidate dalla nuova coppia Sandri-Orel su un campo tradizionalmente ostico.
Le bianconere ci hanno messo pochi scambi a togliere la ruggine, superare l’emozione iniziale, trovare le misure in battuta e poi spingere sull’acceleratore. Le avversarie della CFV MT Ecoservice sono riuscite a stare avanti alle nostre solo all’inizio del secondo set per poi subire la superiorità delle ospiti, più ordinate in difesa e nella ricostruzione del gioco. Nel complesso si è vista una squadra già ben organizzata e con competenze chiare che vuole dettare il ritmo e non si scoraggia nei pochi frangenti in cui ha dovuto recuperare.
Gli unici nei sono stati i finali del secondo e terzo set quando il largo vantaggio ha favorito pericolosi cali di tensione che coach Sandri ha cercato subito di bloccare e su cui certamente lavorerà perché non si ripetano in futuro.
Ma passiamo alla cronaca della gara.
Le Villadies partono con Campestrini in regia e Pittioni opposto, Fabro e Tomasin in banda, Fregonese e Donda in centro, Sioni libero. Coach Amiens risponde con Vendramini al palleggio e Cocco in diagonale, Sblattero e l’ex Fabbo in posto 4, Bruno e Lorenzi centrali, Maronese libero.
Come anticipato, la Farmaderbe stenta a carburare nei primi scambi perché spezzetta il gioco con ben 4 errori al servizio. Nel nostro campo la fanno da padrone le centrali, Fregonese e Donda, chiamate subito a mettere la loro firma nei primi punti. Invece dall’altra parte della rete è Cocco a trascinare le sue da zona 2. Dal 7-7 le bianconere cambiano marcia a partire dalla battuta che mette in seria difficoltà la ricezione di casa. Rompono gli indugi anche Tomasin, Pittioni e Fabro in fase offensiva e così Campestrini può giostrare tutti gli attaccanti a disposizione. La neocapitana Sioni guida sapientemente la seconda linea e le Villadies spiccano il volo (13-20). La panchina della CFV utilizza i due timeout e inserisce Massarutto e Liberti per Lorenzi e Vendramini. Dopo un breve passaggio a vuoto che riduce il vantaggio (16-20), Pittioni e Fregonese fanno ripartire i motori Farmaderbe per chiudere 18-25.
L’entusiasmo scema al rientro in campo perché le nostre calano in ricezione, crescono gli errori gratuiti e la difficoltà a trovare i varchi vincenti in attacco. Le padrone di casa ne approfittano per rialzare la testa e prendere coraggio. Sull’8-4 il tecnico Sandri blocca tutto per scuotere le sue e rimettere ordine in campo. Bisogna però attendere il massimo svantaggio (13-8) per la reazione Villadies. Gli attacchi di Fregonese e Fabro, sommati a 2 regali di casa, permettono il rientro sul 13 pari. Due battute fallose e poi si mette la freccia con a segno le bande e il primo centro Vivil. La panchina di casa tenta la mossa del doppio cambio (Ungaro e Vendramini per Liberti e Cocco) e l’avvicendamento Golin-Fabbo in zona 4 ma non sortiscono gli effetti desiderati perché Campestrini con un tocco di seconda regala ben 6 set-ball (18-24). Sembra ormai fatta, forse troppo visto che le rondini accorciano pericolosamente le distanze prima del liberatorio mani-out di Fabro che sancisce il 22-25.
Primo punto in saccoccia e si riparte. La Farmaderbe conduce le danze (0-4) per poi farsi rimontare, complice un’errata valutazione del primo arbitro su un primo tempo toccato dal muro (4-4). Nessuno strascico per le centrali ospiti che fanno di nuovo la voce grossa. Si rivede anche Pittioni in attacco e a muro e il vantaggio diventa +5 (8-13). Ci pensa Tomasin a rincarare la dose con un buon turno al servizio che concilia il 9-17. Il massimo vantaggio arriva con le sciabolate di Donda e Fregonese (11-20). Ancora una volta il punteggio rilassa troppo le nostre che stentano ad andare a punto e subiscono in ricezione. Un attacco di Pittioni porta finalmente il 18-24 ma il primo match-ball viene sprecato proprio dall’opposta Villadies che batte out. Un filotto di 3 ricezioni sbagliate crea ansia in panchina e tra i tifosi. Ci pensa Fregonese a togliere le castagne dal fuoco e liberare la prima gioia per la Farmaderbe (22-25).
La chiave suggerita da capitan Sioni (“la chiave sarà giocare con serenità, divertendoci e facendo le cose che sappiamo fare”) ha aperto la porta dei primi 3 punti.
Piedi per terra e niente facili entusiasmi in casa Vivil. Questo non toglie che le premesse fanno ben sperare per un bel campionato. La Villadies Farmaderbe vuole crescere e continuerà a darsi da fare per migliorare.
Sulla stessa lunghezza d’onda coach Sandri: “Sono molto contento. Abbiamo avuto la fortuna di riposare la prima giornata di campionato e questa pausa ci ha permesso di arrivare pronti all’esordio. È stata un’estate complicata ma questa vittoria ci ha fatto capire che siamo sulla strada giusta. Solita frase di circostanza ma alla quale credo moltissimo: siamo solo al punto di partenza e dobbiamo lavorare ancora moltissimo. Ieri sera ci sono stati dei momenti in cui le cose non hanno funzionato e mi hanno parecchio spaventato. Oggi si festeggia, da domani di nuovo a lavorare a testa bassa in palestra!”
Il tabellino vede top-scorer Fregonese con 16 punti, a seguire Pittioni con 12, Fabro 10, Tomasin e Donda 7, Campestrini 3.
Un bottino piuttosto equilibrato tra le giocatrici Villadies che premia la gestione della giovane regista Campestrini: “Sono particolarmente soddisfatta di aver avuto la possibilità di distribuire il gioco tra tutte le attaccanti e così il risultato è stato veramente di tutta la squadra. Sono molto contenta per com’è andata la partita. Onestamente all’inizio ero emozionata ma ci siamo subito aiutate come gruppo e incoraggiate a vicenda. È appena la prima partita, speriamo di poter fare sempre meglio.”
Per chiudere, un plauso a Sioni che ha interpretato alla perfezione il nuovo doppio ruolo (libero-capitano) ed ha saputo gestire con personalità la seconda linea soprattutto in fase difensiva e di ricostruzione.
Domani si riprende con gli allenamenti per crescere negli aspetti che hanno mostrato qualche falla in questa prestazione per presentarsi ancora più consapevoli nella prossima gara, la prima casalinga, prevista per sabato 30 ottobre.
Di fronte ci sarà la giovanissima Libertas Martignacco che in questa giornata è riuscita a conquistare il primo punto con la Synergy Volley. L’appuntamento è per le 20:30 nella palestra di Villa Vicentina.
Ricordiamo che da lunedì partono le prenotazioni dei posti disponibili. Basta inviare un messaggio al n. 3280030165.
Obbligo green pass, mascherina e tanto entusiasmo per sostenere la Villadies Farmaderbe!

SEMPRE MEGLIO VILLADIES!!!
Nickname




video
CFV MT Ecoservice-VILLADIES FARMADERBE 0-3
Ringraziamo la CFV MT Ecoservice per la diretta sul loro canale youtube.
Per chi si è perso la gara o vuole rivedersela, ecco il link.
DONA IL TUO 5x1000
a PALLAVOLO VIVIL
cod. 81005000302
eventi
keyboard_arrow_left
Gennaio 2022
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Gennaio 2022
L M M G V S D
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
Prossimi impegni Under
Borgo Sant'Andrea
VILLADIES BORGO S.ANDREA
Libertas Gonars
RINVIATA - Posti prenotabili al n. 3666867894 (inviare un messaggio con cognome-nome e n. telefonico)
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Ultimo aggiornamento
23:01 23/01/2022
Buon Compleanno a...

invia ad un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016
Trattamento dei dati personali. Direttiva privacy e Regolamento per la protezione (GDPR) come da normativa UE 679/2016.
Ai sensi dell´art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE n. 679/2016, in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

PREMESSA
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web www.pallavolovivil.it acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell´uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l´orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all´ambiente informatico dell´utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull´uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.
- Dati forniti volontariamente dall´utente
tramite modulo web
L´invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali con le modalità presenti su questo sito comporta la successiva acquisizione delle informazioni necessarie per soddisfare le richieste.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

1. Finalità del Trattamento - I dati forniti verranno utilizzati per i seguenti scopi:
a - inviare informazioni sulle attività che coinvolgono l’A.S.D. Pallavolo Vivil tramite spedizione di messaggi di posta elettronica (email)
b - permettere di raggiungere via telefono la persona che richiede un contatto
c - permettere agli utenti registrati di inserire commenti nelle pagine abilitate

2. Modalità del Trattamento - In relazione alle finalità descritte, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità evidenziate al punto 1 e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati personali personali raccolti con l´autorizzazione dell´utente contemplano l’inserimento degli stessi all’interno di un database accessibile al solo titolare dei dati.

3. Conferimento dei dati - Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è facoltativo ma comunque necessario ai fini dell´iscrizione o della richiesta di contatto. L’eventuale rifiuto dell’autorizzazione al trattamento dei dati oppure l´assenza anche di uno solo fra i parametri indicati come obbligatori comporta il mancato completamento della procedura di registrazione e l’esclusione dalla gestione di quanto indicato al punto 1. I dati di base sono evidenziati in grassetto negli appositi moduli presenti online e sono obbligatori unitamente all´autorizzazione al trattamento dei dati.

4. Comunicazione e diffusione dei dati - I dati forniti non saranno soggetti a esplicita comunicazione a soggetti terzi. I dati personali forniti potranno essere conosciuti esclusivamente dal personale di ASD Pallavolo Vivil incaricato del trattamento.

5. Titolare del Trattamento: Il Titolare del trattamento e il responsabile del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è ASD Pallavolo Vivil – info@pallavolovivil.it - con sede nel Comune di Fiumicello Villa Vicentina, via Duca d´Aosta s/n Villa Vicentina.

6. Diritti degli interessati: Si informa inoltre che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. La richiesta di cancellazione dei dati comporterà la cancellazione dal database gestito all´interno del sito per le finalità indicate al punto 1.

torna indietro leggi Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016  obbligatorio

cookie