Albo d'oro Vivil - Coppa Regione Maschile (1995, 1998, 2001, 2003, 2020); Campionato Reg. Maschile assoluto (2003, 2013); Campionato Regionale Maschile Regular Season (2012); Campionato Regionale Femminile Assoluto (2015); Campionato Regionale Femminile Regular Season (2003, 2011); Coppa Regione Femminile (2011, 2015); Coppa Triveneto Femminile (2011); Campionato Regionale Under 13 maschile (2010); Campionato Regionale Under14 Maschile (2011, 2012); Campionato prov.le Under18 femminile (2015); Campionato prov.le Under16 femminile (2015, 2019); Campionato prov.le Under14 femminile (2019)

15 Maggio 2021
news
percorso: Home > news > News Generiche

VILLADIES FARMADERBE: CAMBIA MAGLIA NON RISULTATO

14-02-2021 22:31 - News Generiche
La Villadies Farmaderbe ci ha provato ma lo stop forzato ha influito
Serie B2 femminile Girone D2
4° Giornata

IopGroup Rizzi Udine - VILLADIES FARMADERBE 3 - 0
(25/22 - 25/19 - 25/16)


IopGroup Rizzi Udine: Varutti, Franzolini, Menazzi, Cotrer, Zia, Rizzi, Snidero, Grego, Degano, Tonizzo (K), Tamborrino (L1), Borsi (L2). Allenatore: Pignattone Glauco 1°, Bastiani Fabio 2°. Dirigente: Cappelletti Simone.
VILLADIES FARMADERBE: Petejan (K), Fregonese, Fabro, Campestrini, Pittioni, Battilana, Safronova, Donda, Pitacco, Tomasin, Sioni (L1), Nicola (L2). Allenatori: Morsut Daniele 1°, Fiori Elisa 2°. Dirigente: Mian Alessandro.

Arbitri: Benedetto Tiz Daniela (Udine) e Salaris Paolo (Udine)
Durata set: 20’, 27’, 24’


Dopo due giornate di stop per i rinvii delle gare con Estvolley e Blu Team, la Villadies Farmaderbe può tornare in campo. È la quarta giornata e si va in trasferta a Udine per affrontare IopGroup Rizzi Volley.
Le ragazze del presidente Delbianco sono potute rientrare in palestra solo lunedì e hanno cercato di metterci tutta la loro più buona volontà per arrivare pronte a questa gara ma non è bastato contro un’avversaria più pimpante e grintosa che non si è lasciata sfuggire le occasioni favorevoli per portare a casa i 3 set e l’intera posta in palio.
Con una rosa ridotta per coach Morsut, che non può contare sull’apporto di capitan Petejan, Battilana e Nicola, si parte con Campestrini in regia con il neo capitano Pittioni opposta, Fregonese e Donda in centro, Safronova e Tomasin in banda, Sioni libero.
Nel campo udinese coach Pignattone conferma il consueto sestetto con Franzolini in palleggio e Menazzi in zona 2, Tonizzo e Degano centrali, Snidero e Zia in banda, Tamborrino libero.
Il fischio d’inizio è caratterizzato dall’entusiasmo delle Villadies per il ritorno in campo: 3 attacchi vincenti e 2 muri portano le nostre avanti 2-5. L’idillio dura poco perché arriva la reazione di casa che capovolge in un attimo il punteggio. Snidero in attacco trascina le sue alla rimonta e all’importante allungo. Le Villadies restano spiazzate e faticano a saltare fuori dalle difficoltà del pesante parziale subito (15-8). La panchina Vivil si gioca anche il secondo time-out e con una fast di Fregonese si parte all’inseguimento. Una battuta in rete sembra vanificare gli sforzi (18-13) ma 4 attacchi vincenti di fila di Pittioni, Fregonese e Tomasin riducono ad una sola lunghezza lo svantaggio (18-17). Il set si riaccende: Rizzi punta sul muro che blocca Tomasin in zona 4, mentre la Farmaderbe sfrutta un errore di Snidero e un secondo tocco di Campestrini per mantenersi in scia (20-19). Ancora un errore al servizio e uno in attacco per le ospiti potrebbero compromettere tutto (22-19). Entra Fabro per Tomasin in banda e arriva una piazzata di Safronova che trova disattenta la difesa di casa. Una diagonale out di Menazzi alimenta le speranze Villadies che agguantano la parità con un ace di Fregonese (22-22). Dopo il time-out di Pignattone ci pensa capitan Tonizzo a rilanciare le sue con una veloce ed un ace. Il primo set-ball viene realizzato da un errore in primo tempo ospite. Finisce 25-22.
La Farmaderbe non brilla per continuità e ordine in campo però è pur sempre lì, ad un passo delle avversarie. Troppi gli errori e manca un pizzico di convinzione in più per giocarsi il match alla pari. IopGroup tenta di non mollare la presa sulle redini del gioco e continua a condurre anche all’inizio del secondo parziale (4-2 e 8-5). In fase offensiva le ospiti trovano alcune soluzioni vincenti e alcuni errori avversari aiutano a colmare il distacco (8-8). Entra Cotrer per Menazzi, appena murata da Tomasin. Il calo di rendimento del Rizzi porta altri 4 regali alle Villadies che passano a condurre 14-13. Entra Fabro per Tomasin a rinforzare la prima linea. Purtroppo sono però le padrone di casa a rimettersi in carreggiata e, sempre trascinate dalle schiacciate e dai muri di Snidero e Tonizzo, mettono la quinta. Il time-out di coach Morsut non mette freno alla fuga udinese che si arresta temporaneamente solo sul 20-14. Ritorna in campo Tomasin per Fabro e c’è il mini break ospite in cui si rivede Donda in primo tempo (20-17). Il vantaggio ridotto risveglia la determinazione IopGroup che mette giù 4 palloni e conquista ben 7 set-ball. Dopo due tentativi falliti, è la banda Snidero a chiudere il discorso sul 25-19 con una diagonale da posto 2.
Si cambia qualcosa nel sestetto Farmaderbe con Fabro per Tomasin. Pittioni e compagne partono bene, più convinte e determinate in difesa, con Sioni ben piazzata. Nelle file avversarie c’è un leggero calo di prestazione che sul 4-7, suggerisce a coach Pignattone di optare per il cambio di regia e l’ingresso di Rizzi per Franzolini. L’interruzione di gioco blocca la marcia Villadies che inizia a diventare particolarmente fallosa e facilita il compito delle udinesi che mettono la freccia (13-9). La panchina Vivil tenta di mettere sul piatto le ultime carte a disposizione: Tomasin per Safronova in ricezione e Pitacco per Donda in battuta. La marcia di Tonizzo e compagne rallenta nelle fasi centrali del set per riaccelerare nell’ultima parte e portarsi a casa meritatamente il set 25-16 e la partita.
Coach Morsut commenta così: “Ci abbiamo provato e abbiamo usato tutte le energie a disposizione dopo il lungo stop. Abbiamo commesso errori e ci è venuto meno il ritmo gara, tutti aspetti purtroppo previsti. Questo inevitabilmente ha inciso sul risultato finale. Nonostante questo non ho nulla da recriminare alle ragazze che si sono impegnate cercando il risultato pieno dal primo all’ultimo punto. Un plauso alla prestazione del Rizzi che si è rivelato l’ostico avversario che ci aspettavamo.”
Si volta pagina e si pensa al prossimo impegno: “Non possiamo far altro che ritrovarci in palestra e lavorare ancor di più per recuperare più velocemente possibile automatismi e forza fisica. Sabato ci attende l’ennesimo cliente scomodo ma sono certo che in casa nostra il risultato sarà alla nostra portata.”
Uno sguardo alla classifica: IopGroup Rizzi al primo posto con 7 punti, a seguire Blu Team e CFV MT Ecoservice 6, Estvolley 4, New Virtus Trieste 1 e Villadies Farmaderbe 0. Da tenere però presente che solo CFV ha disputata tutte le 4 gare, Rizzi e Virtus 3, tutte le altre 2.
Allo stato attuale il match di sabato 20 febbraio della Farmaderbe contro la New Virtus Trieste tra le mura amiche (ore 20:30), sarà l’occasione buona per scrollarsi di dosso l’ultima posizione e soprattutto dare l’avvio a questa stagione con i primi punti.


VILLADIES INSIEME!!!



Fonte: Eli
Nickname




DONA IL TUO 5x1000
a PALLAVOLO VIVIL
cod. 81005000302
eventi
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Ultimi risultati Under
[]
Ultimo aggiornamento
14:59 15/05/2021
Buon Compleanno a...

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016
Trattamento dei dati personali. Direttiva privacy e Regolamento per la protezione (GDPR) come da normativa UE 679/2016.
Ai sensi dell´art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE n. 679/2016, in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

PREMESSA
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web www.pallavolovivil.it acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell´uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l´orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all´ambiente informatico dell´utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull´uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.
- Dati forniti volontariamente dall´utente
tramite modulo web
L´invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali con le modalità presenti su questo sito comporta la successiva acquisizione delle informazioni necessarie per soddisfare le richieste.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

1. Finalità del Trattamento - I dati forniti verranno utilizzati per i seguenti scopi:
a - inviare informazioni sulle attività che coinvolgono l’A.S.D. Pallavolo Vivil tramite spedizione di messaggi di posta elettronica (email)
b - permettere di raggiungere via telefono la persona che richiede un contatto
c - permettere agli utenti registrati di inserire commenti nelle pagine abilitate

2. Modalità del Trattamento - In relazione alle finalità descritte, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità evidenziate al punto 1 e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati personali personali raccolti con l´autorizzazione dell´utente contemplano l’inserimento degli stessi all’interno di un database accessibile al solo titolare dei dati.

3. Conferimento dei dati - Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è facoltativo ma comunque necessario ai fini dell´iscrizione o della richiesta di contatto. L’eventuale rifiuto dell’autorizzazione al trattamento dei dati oppure l´assenza anche di uno solo fra i parametri indicati come obbligatori comporta il mancato completamento della procedura di registrazione e l’esclusione dalla gestione di quanto indicato al punto 1. I dati di base sono evidenziati in grassetto negli appositi moduli presenti online e sono obbligatori unitamente all´autorizzazione al trattamento dei dati.

4. Comunicazione e diffusione dei dati - I dati forniti non saranno soggetti a esplicita comunicazione a soggetti terzi. I dati personali forniti potranno essere conosciuti esclusivamente dal personale di ASD Pallavolo Vivil incaricato del trattamento.

5. Titolare del Trattamento: Il Titolare del trattamento e il responsabile del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è ASD Pallavolo Vivil – info@pallavolovivil.it - con sede nel Comune di Fiumicello Villa Vicentina, via Duca d´Aosta s/n Villa Vicentina.

6. Diritti degli interessati: Si informa inoltre che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. La richiesta di cancellazione dei dati comporterà la cancellazione dal database gestito all´interno del sito per le finalità indicate al punto 1.

torna indietro leggi Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016  obbligatorio