Albo d'oro Vivil - Coppa Regione Maschile (1995, 1998, 2001, 2003, 2020); Campionato Reg. Maschile assoluto (2003, 2013); Campionato Regionale Maschile Regular Season (2012); Campionato Regionale Femminile Assoluto (2015); Campionato Regionale Femminile Regular Season (2003, 2011); Coppa Regione Femminile (2011, 2015); Coppa Triveneto Femminile (2011); Campionato Regionale Under 13 maschile (2010); Campionato Regionale Under14 Maschile (2011, 2012); Campionato prov.le Under18 femminile (2015); Campionato prov.le Under16 femminile (2015, 2019); Campionato prov.le Under14 femminile (2019, 2022)

15 Agosto 2022
news
percorso: Home > news > News Generiche

FARMADERBE SI REGALA IL DERBY E RAFFORZA IL 3° POSTO

19-12-2021 13:51 - News Generiche
Villadies Farmaderbe raggianti per la vittoria del derby Villadies Farmaderbe raggianti per la vittoria del derby
Serie B2 femminile Girone F
10° Giornata
VILLADIES FARMADERBE – Estvolley S. Giovanni al N. 3 - 1
(25/17 - 25/14 - 23/25 - 25-16)

VILLADIES FARMADERBE: Moratto, Fregonese, Fabro, Campestrini, Pittioni, Donda, Manias, Tomasin, Fabbro, Fanò, Sioni (L1 - K), Maiwald (L2). Allenatori: Sandri Fabio 1°, Orel Aljoša 2°. Dirigente: Moratto Maurizio.
Estvolley San Giovanni al N.: De Cesco (K), Borsi, Tavagnutti, Marini, Picco, Modonutti, Cumer, Treppo, Mussap, Degano, Duca (L1), Fabris (L2). Allenatore: Ostromann Marco 1°, Rizzi Emanuele 2°. Dirigente: Livoni Enzo.

Arbitri: Biscaro Alessandro (Ponzano Veneto) e Cecchin Federica (Asolo)
Segnapunti: Serazin Fabrizio
Durata set: 20', 21', 28', 24'

La Villadies Farmaderbe saluta il 2021 con una vittoria fondamentale, ottenuta in una partita non facile contro un Estvolley che veniva da un momento di ascesa con 4 vittorie di fila dopo un inizio difficile e una classifica pericolosa.
Per 3 set non è stato il classico derby combattuto e acceso perché le padrone di casa hanno saputo imporre il proprio gioco e ritmo mettendo le avversarie con le spalle al muro. L'unico set equilibrato è stato il terzo in cui l'Estvolley ha cambiato un po' l'assetto della squadra e le nostre ragazze hanno aumentato il numero di errori illudendo le ospiti di poter rientrare in partita per poi chiudere con un ottimo quarto parziale.
Coach Sandri propone Campestrini in regia e la rientrante Pittioni in diagonale, Fregonese e Donda centrali, Fabro e l'ex di turno Fanò bande ricevitrici, Sioni libero.
Per l'Estvolley parte il sestetto già atteso: De Cesco al palleggio e Treppo opposta, Tavagnutti e Mussap al centro, Marini e Modonutti in zona 4, Duca libero.
Le Villadies sono subito in palla e, trascinate dalle bordate di Fabro, in un attimo sono avanti 7-1. Le avversarie rimangono disorientate e i primi punti sono in gran parte concessi dalle nostre. L'unico terminale vincente nelle fila Estvolley è Marini che, da zona 4, riesce a prendere controtempo il muro Farmaderbe. Nelle fasi centrali Campestrini, grazie alle buone percentuali in ricezione, può affidarsi alternativamente a Fanò, Pittioni e Donda che danno l'ulteriore spinta per portare la fuga sul 21-10. Fregonese resta invece un po' in disparte nel gioco. Coach Ostromann, utilizzati subito i 2 time-out, opera alcuni cambi, prima Cumer per Treppo e poi Degano per Tavagnutti. Qualche sbavatura per le padrone di casa, prima di chiudere 25-17 con un contrasto messo a segno da Campestrini.
Come da tradizione, i set vinti con relativa facilità sono pericolosi psicologicamente per le Villadies che tendono ad adagiarsi sugli allori. Questo aspetto si rivede al rientro in campo che non è dei migliori (1-4 e 6-9). Per rimettersi sulla retta via arriva il provvidenziale turno in battuta della regista di casa che mette in crisi la ricezione Estvolley e assesta ben 3 ace (18-11). L'accelerazione delle nostre non si ferma e non trova sbarramenti fino al 25-14 finale.
In casa ospite si opta per un cambio di rotazione mentre resta invariato il sestetto di casa. L'inizio è segnato da due turni di seguito fallosi in battuta e 3 errori in attacco. Anche la precisione in ricezione delle bianconere cala sensibilmente e le bande si ritrovano un muro ben composto ad opporsi ai propri attacchi. La Farmaderbe stenta a decollare mentre la formazione di San Giovanni cresce e riprende fiducia. Sull'11-15 e massimo vantaggio esterno arriva la reazione Villadies con una diagonale di Pittioni, un muro di Campestrini, una veloce di Fregonese e due regali ospiti (16-15). Il sorpasso dura poco perché, dopo il timeout di coach Ostromann, Degano e Modonutti rilanciano la propria squadra. Nel finale di set si scaldano gli animi, complici alcune decisioni arbitrali contestate da entrambe le parti. Le ospiti restano più compatte e ordinate e conquistano 3 set-ball con Marini (21-24). Un mani-out di Fabro e un muro di Fanò annullano i primi due ma un'incomprensione generale in difesa genera il 23-25.
Il finale convulso risveglia lo spirito Villadies che rientra in campo più convinta e concentrata. Fanò spinge subito al servizio (4-0). Le ospiti non mollano e si rifanno sotto (7-5). Sul 9-5 sale l'apprensione nel campo Vivil per l'infortunio di Sioni che deve abbandonare il campo per un colpo subito in uno scontro in difesa. Al suo posto entra Maiwald (classe 2005) che, nonostante l'improvvisa chiamata, si dimostra ben pronta a non far rimpiangere la capitana. Il momento delicato viene brillantemente superato dalla compattezza di squadra che abbiamo già potuto gustare più volte in questa stagione. La Farmaderbe non sbaglia più nulla e non fa cadere nessun pallone. Attenzione alle stelle e neoentrata ispirata in difesa, ricezione e copertura. Si vola sul 20-10 per poi controllare nel finale segnato da 3 attacchi vincenti di Fanò che sigillano il 25-16.
Esplode la gioia per la vittoria ritrovata dopo lo stop con la capolista e la dimostrazione che le Villadies possono contare una sull'altra quando qualcosa si mette di traverso.
Soddisfatto coach Sandri: “Abbiamo incontrato una squadra che veniva da un periodo positivo con molte partite vinte. San Giovanni gioca una pallavolo ordinata e senza sbavature. Brave noi a riuscire a mettere pressione.”
Spazio anche ad alcune valutazioni sulle sue atlete e sulla rosa: “Super la prova di Fanò: dopo un'ottima settimana di allenamenti è riuscita ad esprimersi in campo con l'aggressività che da sempre la contraddistingue. Preoccupazione per Sioni che ha dovuto abbandonare il campo a causa di una botta. La fortuna di avere una rosa forte e completa, che si allena sempre con molta partecipazione, ci ha permesso di sostituire il capitano con una super Bea che si è ritrovata a subire la pressione avversaria in un momento delicato, ma ha risposto presente!”
E allora sentiamo le impressioni delle due protagoniste nominate dal tecnico Vivil.
L'esperta banda Arianna Fanò commenta così la sua prestazione e quella della squadra: “Era una partita che sentivo molto e che volevo giocare a tutti i costi. All'inizio ero molto in ansia sia perché era la mia ex squadra sia perché venivo da un periodo dove non avevo trovato molto spazio in campo. Siamo state molto ordinate e ho visto molta grinta e voglia di fare bene da parte di tutte. Ci siamo divertite molto. Peccato solo per il terzo set. È stato emozionante riprendere il campo dall'inizio alla fine. Sono felice di esser riuscita a dare il mio contributo alla squadra e a portare a casa la partita.”
Il giovanissimo libero Beatrice Maiwald (proprio oggi compie 16 anni) descrive come ha affrontato l'improvvisa chiamata: “Ero emozionata ma allo stesso tempo concentrata e sono stata contenta di dimostrare prontezza e sicurezza. Devo ringraziare la squadra che mi ha caricato e aiutato e ho sentito anche il sostegno del pubblico ed è stato un momento molto bello. Insomma è stato un bel regalo di compleanno in anticipo.”
Un rapido sguardo al tabellino dimostra l'equilibrio nel contributo delle varie atlete: Fabro 16 punti, Pittioni e Fanò 14, Donda 11, Campestrini, 10, Fregonese 7.
I 3 punti conquistati permettono alla Villadies Farmaderbe di chiudere l'anno saldamente al 3° posto con 21 punti alla luce delle 7 vittorie in 9 gare. Davanti solo Blu Team (27) e Unione Sportiva Virtus (22), mentre dietro la CFV (15) si allontana dopo l'inattesa sconfitta in 3 set subita a Jesolo.
Il lavoro continuerà durante tutto il periodo natalizio per preparare la trasferta a Belluno che aprirà l'anno nuovo, sulla carta facile ma in un campo tradizionalmente insidioso per le nostre.

GRAZIE PER IL REGALO VILLADIES!!!
FORZA CAPITANO E COMPLIMENTI BEA!!!
visibility
Nickname




video
Il video della partita: VILLADIES FARMADERBE-Estvolley 3-1
eventi
keyboard_arrow_left
Agosto 2022
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Agosto 2022
L M M G V S D
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[Logo Cassa Rurale FVG]
[]
Ultimo aggiornamento
18:37 09/08/2022
Buon Compleanno a...
Auguri di Buon Compleanno
[]

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016
Trattamento dei dati personali. Direttiva privacy e Regolamento per la protezione (GDPR) come da normativa UE 679/2016.
Ai sensi dell´art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE n. 679/2016, in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

PREMESSA
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web www.pallavolovivil.it acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell´uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l´orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all´ambiente informatico dell´utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull´uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.
- Dati forniti volontariamente dall´utente
tramite modulo web
L´invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali con le modalità presenti su questo sito comporta la successiva acquisizione delle informazioni necessarie per soddisfare le richieste.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

1. Finalità del Trattamento - I dati forniti verranno utilizzati per i seguenti scopi:
a - inviare informazioni sulle attività che coinvolgono l’A.S.D. Pallavolo Vivil tramite spedizione di messaggi di posta elettronica (email)
b - permettere di raggiungere via telefono la persona che richiede un contatto
c - permettere agli utenti registrati di inserire commenti nelle pagine abilitate

2. Modalità del Trattamento - In relazione alle finalità descritte, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità evidenziate al punto 1 e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati personali personali raccolti con l´autorizzazione dell´utente contemplano l’inserimento degli stessi all’interno di un database accessibile al solo titolare dei dati.

3. Conferimento dei dati - Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è facoltativo ma comunque necessario ai fini dell´iscrizione o della richiesta di contatto. L’eventuale rifiuto dell’autorizzazione al trattamento dei dati oppure l´assenza anche di uno solo fra i parametri indicati come obbligatori comporta il mancato completamento della procedura di registrazione e l’esclusione dalla gestione di quanto indicato al punto 1. I dati di base sono evidenziati in grassetto negli appositi moduli presenti online e sono obbligatori unitamente all´autorizzazione al trattamento dei dati.

4. Comunicazione e diffusione dei dati - I dati forniti non saranno soggetti a esplicita comunicazione a soggetti terzi. I dati personali forniti potranno essere conosciuti esclusivamente dal personale di ASD Pallavolo Vivil incaricato del trattamento.

5. Titolare del Trattamento: Il Titolare del trattamento e il responsabile del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è ASD Pallavolo Vivil – info@pallavolovivil.it - con sede nel Comune di Fiumicello Villa Vicentina, via Duca d´Aosta s/n Villa Vicentina.

6. Diritti degli interessati: Si informa inoltre che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. La richiesta di cancellazione dei dati comporterà la cancellazione dal database gestito all´interno del sito per le finalità indicate al punto 1.

torna indietro leggi Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016  obbligatorio

cookie