Albo d'oro Vivil - Coppa Regione Maschile (1995, 1998, 2001, 2003); Campionato Reg. Maschile assoluto (2003, 2013); Campionato Regionale Maschile Regular Season (2012); Campionato Regionale Femminile Assoluto (2015); Campionato Regionale Femminile Regular Season (2003, 2011); Coppa Regione Femminile (2011, 2015); Coppa Triveneto Femminile (2011); Campionato Regionale Under 13 maschile (2010); Campionato Regionale Under14 Maschile (2011, 2012); Campionato prov.le Under18 femminile (2015); Campionato prov.le Under16 femminile (2015)

19 Febbraio 2018
[Main Sponsor Pallavolo Vivil]
Integratori, fitoterapia, bellezza e cosmesi
MAIN Sponsor ASD PALLAVOLO VIVIL
[]

i campionati

B2 Femminile - Girone D

Sabato 17/02/2018 20:30
Villa Vicentina - Palestra Comunale
logo VILLADIES FARMADERBE
VILLADIES FARMADERBE
Pordenone Volley
3
0
Le due squadre a confronto


VILLADIES FARMADERBE Pordenone Volley
Dolce ritorno alla vittoria casalinga
18-02-2018
VILLADIES FARMADERBE PORDENONE VOLLEY 3 0 (25/14, 25/22, 25/21)

VILLADIES FARMADERBE: Petejan (K), Piovesan, Pulcina, Berzanti, Pittioni, Fanò, Garofolo, Donda, Rigatti, Gridelli, Sioni (L1). Allenatori: Sandri Fabio 1°, Pellizzari Michele 2°. Dirigente: Zampar Cristina.
Pordenone Volley: Aliaj, Faloppa (K), Alberti, Zanco, Roman, Saccon, Vidali, Graberi, Bigaran, Russo, Zaccariotto, Ceschin (L). Allenatori: Cuttini Jacopo 1°, Martin Alessandro 2°. Dirigente: Dei Negri Vicenzina.



Arbitri: Barabani Riccardo (Occhiobello) Pilati Alessandra (Rovigo)
Segnapunti: Paolo Rossit
Durata set: 18´, 24´, 22´


Le Villadies tornano alla vittoria casalinga e lo fanno in modo convincente e meritato. Dopo tre mesi, e nuovamente in occasione di un derby regionale, le ragazze di Fabio Sandri ritrovano in una sola volta convinzione, condizione e gioco comandando per tutta la gara contro un Pordenone affatto remissivo che nelle ultime giornate aveva trovato modo di risollevare parzialmente la propria classifica dopo un inizio di campionato molto deludente.
Stasera in palestra si è rivisto il gioco spumeggiante di inizio stagione con Petejan in grado di smistare il gioco a proprio piacimento. I pochi errori e la costante presenza del muro a bloccare le iniziative avversarie hanno favorito una buona difesa ben coordinata dalla onnipresente Sioni. Con una maggior regolarità negli allenamenti settimanali, una maggior compattezza di squadra ha permesso di superare i pochi momenti di difficoltà generati sempre da buone serie al servizio da parte della squadra ospite che tranne rare occasioni ad inizio set è sempre rimasta sotto nel punteggio.

Ad inizio gara Sandri ripropone lo starting six della scorsa giornata a Codognè con la diagonale Petejan in palleggio e Berzanti opposta, Pulcina e Fanò in banda, Gridelli e Donda al centro con Sioni libero. Non ci saranno sostituzioni nel corso dell´intera gara. Coach Cuttini risponde con Zanco palleggiatrice e Russo opposta, Aliaj e Faloppa schiacciatrici e le centrali Zaccariotto e Bigaran ad alternarsi con il libero Ceschin.
Nelle prime fasi le due squadre si alternano al comando ma dal vantaggio esterno di 4-3 le Villadies impongono il loro gioco con tutte le attaccanti a segno e Berzanti sugli scudi in attacco e al servizio. Il vantaggio di 7-4 si dilata a 10-6 e poi a 14-8 con Pordenone incapace di ottenere punti in fase di break. Il muro Villadies fa buona guardia e, tra le avversarie, solo Aliaj riesce ad ottenere punti in attacco. Cuttini effettua vari cambi ma la l´inerzia della gara rimane saldamente in mano alla Farmaderbe che senza problemi si aggiudica il set 25-14.
Stessi sestetti al rientro in campo e dopo una fase iniziale di equilibrio sono ancora le Villadies a imporre il ritmo alla gara. Sul servizio di Donda sono tre muri consecutivi di Gridelli e Petejan a dare il via libera alle villine che dal 12-8 si portano a 16-10 e poi a 20-12. Il cambio in palleggio di Vidali per Zanco sembra però rendere più fluido il gioco ospite che sfrutta alcuni buoni servizi e la buona vena di Russo per rientrare in partita proprio nelle ultime fasi del set. Dal 23-19 le Villadies vedono risalire le avversarie fino a -2 ma è una fast di Gridelli a chiudere i giochi portando la propria squadra sul 2-0.
Le squadre si ripresentano in campo con le stesse formazioni che hanno chiuso il secondo set. Nelle prime fasi è Pulcina a mettersi in evidenza sfoggiando colpi di gran classe e andando ripetutamente a segno. Sul punteggio di 11-5 la gara sembra chiusa ma Pordenone non ci sta e, con Russo come attaccante più prolifica, riesce a recuperare lo svantaggio. Le due squadre proseguono in parità fino al break delle Villadies che si portano avanti 19-17 e poi 22-18. Pordenone si porta ancora sotto fino a -1 ma il servizio di Fanò mette in difficoltà la ricezione ospite e permette a Gridelli di sfruttare il primo match point utile per chiudere i giochi.

Al di là dei meritati tre punti la squadra ha messo in campo voglia e convinzione riuscendo a dare continuità al proprio gioco come da tempo non si vedeva. Le buone indicazioni fornite dalle amichevoli infrasettimanali hanno così avuto riscontro positivo anche in partite ufficiali permettendo alle Villadies di superare a pieni voti l´ultimo periodo del campionato dove non si può dire che abbiano brillato pur mantenendo sempre una buona posizione di classifica. Con ancora qualche posticipo da disputare, dopo la terza giornata di ritorno la Farmaderbe si trova esattamente a metà strada tra la testa della classifica e la zona rossa delle squadre a rischio retrocessione e si ripropone al sesto posto in classifica con 27 punti superando il Vispa Dolo che sarà proprio il prossimo avversario delle Villadies. La trasferta di Padova della prossima settimana presenta notevoli insidie. Il Vispa Dolo è una squadra giovane ma molto competitiva che già nella gara di andata aveva creato vari grattacapi alle nostre ragazze cedendo solo al termine di un combattuto tie break. Ma con 12 punti di vantaggio sulla quart´ultima Petejan e compagne possono ora giocare con maggior tranquillità e, mettendo in campo determinazione e spirito di squadra, possono sperare di risalire ancora qualche posizione.


icona relativa a documento con estensione jpg [Villadies]
Dimensione: 103,57 KB

eventi

[<<] [Febbraio 2018] [>>]
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728    

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
VOGLIAMO VINI CAPACI DI REGALARE EMOZIONI !!!
[]
[]
[]
[]
Ultimo aggiornamento
15:59 19/02/2018



Buon Compleanno a...

Auguri di Buon Compleanno
[]

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata