Albo d'oro Vivil - Coppa Regione Maschile (1995, 1998, 2001, 2003, 2020); Campionato Reg. Maschile assoluto (2003, 2013); Campionato Regionale Maschile Regular Season (2012); Campionato Regionale Femminile Assoluto (2015); Campionato Regionale Femminile Regular Season (2003, 2011); Coppa Regione Femminile (2011, 2015); Coppa Triveneto Femminile (2011); Campionato Regionale Under 13 maschile (2010); Campionato Regionale Under14 Maschile (2011, 2012); Campionato prov.le Under18 femminile (2015); Campionato prov.le Under16 femminile (2015, 2019); Campionato prov.le Under14 femminile (2019)

22 Maggio 2022
le interviste

ALICE SARTORI: APPROFONDIAMO LA SUA CONOSCENZA

le interviste
23-02-2022 - Intervista a Alice Sartori
Alice Sartori è una Villadies Farmaderbe Alice Sartori è una Villadies Farmaderbe
Dopo le informazioni personali che ci ha dato lei stessa la scorsa settimana, scaviamo ancora di più nella nuova giocatrice Villadies Farmaderbe: maglia n° 11 Alice Sartori.

Ecco come ha risposto alle nostre domande.

Anche se hai appena 22 anni, hai avuto occasione di vincere titoli giovanili e farti esperienze immagino molto gratificanti per una pallavolista. Qual è stata la tua soddisfazione più grande finora (una vittoria, un premio personale, un complimento ricevuto...)?
La pallavolo mi ha dato molte gioie e felicità negli anni, la soddisfazione più grande però, più che un premio o una vittoria, sono state alcune persone che questo sport mi ha fatto incontrare, ciò che mi hanno insegnato sia pallavolisticamente che umanamente parlando.

Sin da giovanissima sei approdata a squadre di alto livello e club rinomati. Com'è quell'ambiente? E, se vuoi dircelo, cosa ti ha fatto decidere di ritornare a casa e addirittura fermarti alla fine della scorsa stagione?
Giocare in squadre di alto livello è stato per me un grande onore e una grande soddisfazione, con impegno sono arrivata dove volevo e sono stata molto soddisfatta. Nonostante la fatica e l'enorme impegno che quel mondo richiedeva, mi sono divertita molto e soprattutto sono cresciuta e maturata tantissimo. La crescita personale che ho vissuto in quegli anni mi ha fatto rendere conto che la pallavolo era sempre stata una buona compagna di vita, ma che non sarebbe stata il mio futuro. Sono una persona molto curiosa e vogliosa di imparare, conoscere e sperimentare molte versioni di me, essere solo l'Alice pallavolista (cosa che giocare ad alti livelli un po' mi richiedeva) non mi avrebbe permesso di vivere tutto ciò che ho vissuto e sto vivendo ora. Così ho deciso di tornare vicino a casa, intraprendere il corso di studi in Scienze della Formazione Primaria, e nel mentre fare qualche esperienza lavorativa, ma anche godermi famiglia, amici, e tutti i mille hobby che ho.
Alla fine della scorsa stagione sportiva ho deciso di fermarmi perché è stato un anno molto duro per me, sia fisicamente che psicologicamente, un anno in cui, per vari motivi, avevo perso tutto l'entusiasmo che ho sempre nutrito per questo sport. Ero molto stanca e avevo deciso di concentrarmi sugli studi e sul lavoro, perché da quest'anno ho iniziato finalmente a lavorare come maestra in una scuola primaria.
Poi però la voglia di riscatto si è fatta sentire ed eccomi qui!!


Cosa o chi ti ha convinto a staccare scarpe e ginocchiere dal chiodo e tornare in campo con le Villadies?
Giocare le partite mi è mancato molto in questi mesi di stop, ma soprattutto mi è mancata l'emozione che dà il far parte di una squadra unita, coesa e vogliosa di vincere. La voglia di ricominciare a stare bene in palestra mi ha convinta a tornare in campo con le Villadies e, per ora, non potrei che essere più felice della scelta che ho fatto perché, anche se sono qui da poco, questa squadra mi trasmette belle vibrazioni e sensazioni. Il clima che si respira in allenamento è molto stimolante e nonostante la fatica iniziale che ho fatto (e che ancora un po' sto facendo) per ritrovare la forma fisica adeguata, in allenamento mi diverto e mi sento stimolata a dare il massimo, e questo è dato soprattutto dall'impegno che tutti mettono ogni giorno in palestra.

Ti sei aggregata al gruppo da oltre un mese e ci sono pure ex avversarie di finali regionali giovanili. Com'è stato il primo impatto e ora ti senti già integrata nella squadra?
A questa domanda ho praticamente già risposto in quella precedente. L'impatto direi che è stato buono, sono contenta e mi sto trovando proprio bene.

Definisci che persona sei con 3 aggettivi e che tipo di giocatrice sei con altri 3.
Persona: sincera, emotiva, intraprendente. Giocatrice: sincera, emotiva, intraprendente. Le risposte non possono che essere le stesse, perché in campo e fuori sono sempre io, non c'è nulla di diverso.

Quali consideri le tue qualità migliori dal punto di vista tecnico, tattico o psicologico e su quali aspetti pensi di poter crescere ancora?
Questa è una domanda a cui ho molta difficoltà a rispondere perché sono molto autocritica e penso che posso e devo continuare a migliorare sempre sia dal punto di vista tecnico, che tattico, che psicologico.

Quali sono i tuoi obbiettivi a breve e lungo termine?
Anche se manca ancora un anno e mezzo, l'obiettivo principale che ho in questo momento è laurearmi. Non vedo l'ora!

Se dovessi spiegare a qualcuno perché scegliere di giocare a pallavolo, cosa gli diresti?
Proverei a portare la mia esperienza personale e cioè che la pallavolo è uno sport che mi ha insegnato tantissimo, che mi ha fatto vivere emozioni incredibili, crescere e maturare molto come persona. Grazie alla pallavolo ho imparato la dedizione, l'impegno, il sacrifico, ma anche il saper stare in un gruppo, il dialogo e il confronto.

Qual è la domanda che ti hanno fatto più spesso nelle interviste passate e a cui sei proprio stanca di rispondere?
Beh, non ho fatto così tante interviste da essermi addirittura stancata di rispondere ad alcune domande ma, se proprio devo dirne una che mi è stata fatta sempre e che un po' mi ha stufata, è quella riferita agli anni in cui ho giocato in alte categorie. Mi sembra passata una vita da quel periodo e, nel mentre, ho vissuto tantissime altre esperienze super arricchenti.

Per chiudere: fatti una domanda e datti una risposta. Insomma qual è la domanda che avresti sempre voluto che ti facessero ma che nessuno ti ha mai fatto?
Se potessi scegliere una domanda da farmi sarebbe: "Qual è la cosa più importante che ti ha insegnato la pallavolo?" Risposta: che prendersi delle responsabilità individuali è importante ma che, anche se sembra banale, la forza è il gruppo. Un gruppo coeso e ben sintonizzato è più importante sia della preparazione tecnica che tattica secondo me. La costruzione del gruppo coeso non avviene per caso o per fortuna, richiede impegno da parte di tutti e un dialogo sincero.

Ringraziamo Ali per il suo tempo e per tutte le sue risposte, anche alla domanda che l'ha un pò stufata...
Ancora buona stagione e ti lanciamo un augurio disinteressato e cioè che sia ricca di soddisfazioni... le tue saranno anche le nostre ;-)

scritto da Elisa Fiori
DONA IL TUO 5x1000
a PALLAVOLO VIVIL
cod. 81005000302
eventi
keyboard_arrow_left
Maggio 2022
keyboard_arrow_right
calendar_view_month calendar_view_week calendar_view_day
Maggio 2022
L M M G V S D
25
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Ultimo aggiornamento
12:43 22/05/2022
Buon Compleanno a...

invia a un amico
icona per chiudere
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016
Trattamento dei dati personali. Direttiva privacy e Regolamento per la protezione (GDPR) come da normativa UE 679/2016.
Ai sensi dell´art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE n. 679/2016, in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

PREMESSA
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web www.pallavolovivil.it acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell´uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l´orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all´ambiente informatico dell´utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull´uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.
- Dati forniti volontariamente dall´utente
tramite modulo web
L´invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali con le modalità presenti su questo sito comporta la successiva acquisizione delle informazioni necessarie per soddisfare le richieste.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

1. Finalità del Trattamento - I dati forniti verranno utilizzati per i seguenti scopi:
a - inviare informazioni sulle attività che coinvolgono l’A.S.D. Pallavolo Vivil tramite spedizione di messaggi di posta elettronica (email)
b - permettere di raggiungere via telefono la persona che richiede un contatto
c - permettere agli utenti registrati di inserire commenti nelle pagine abilitate

2. Modalità del Trattamento - In relazione alle finalità descritte, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità evidenziate al punto 1 e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati personali personali raccolti con l´autorizzazione dell´utente contemplano l’inserimento degli stessi all’interno di un database accessibile al solo titolare dei dati.

3. Conferimento dei dati - Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è facoltativo ma comunque necessario ai fini dell´iscrizione o della richiesta di contatto. L’eventuale rifiuto dell’autorizzazione al trattamento dei dati oppure l´assenza anche di uno solo fra i parametri indicati come obbligatori comporta il mancato completamento della procedura di registrazione e l’esclusione dalla gestione di quanto indicato al punto 1. I dati di base sono evidenziati in grassetto negli appositi moduli presenti online e sono obbligatori unitamente all´autorizzazione al trattamento dei dati.

4. Comunicazione e diffusione dei dati - I dati forniti non saranno soggetti a esplicita comunicazione a soggetti terzi. I dati personali forniti potranno essere conosciuti esclusivamente dal personale di ASD Pallavolo Vivil incaricato del trattamento.

5. Titolare del Trattamento: Il Titolare del trattamento e il responsabile del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è ASD Pallavolo Vivil – info@pallavolovivil.it - con sede nel Comune di Fiumicello Villa Vicentina, via Duca d´Aosta s/n Villa Vicentina.

6. Diritti degli interessati: Si informa inoltre che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. La richiesta di cancellazione dei dati comporterà la cancellazione dal database gestito all´interno del sito per le finalità indicate al punto 1.

torna indietro leggi Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016  obbligatorio

cookie