Albo d'oro Vivil - Coppa Regione Maschile (1995, 1998, 2001, 2003, 2020); Campionato Reg. Maschile assoluto (2003, 2013); Campionato Regionale Maschile Regular Season (2012); Campionato Regionale Femminile Assoluto (2015); Campionato Regionale Femminile Regular Season (2003, 2011); Coppa Regione Femminile (2011, 2015); Coppa Triveneto Femminile (2011); Campionato Regionale Under 13 maschile (2010); Campionato Regionale Under14 Maschile (2011, 2012); Campionato prov.le Under18 femminile (2015); Campionato prov.le Under16 femminile (2015, 2019); Campionato prov.le Under14 femminile (2019)

18 Settembre 2020
le interviste

VIVILVOLLEY S3 INTERVISTA LE ATLETE DELLA VILLADIES FARMADERBE (3° puntata): Fulvia Gridelli

le interviste
17-03-2019 - Intervista a Fulvia Gridelli (Villadies Farmaderbe B2)
Fu con il suo intervistatore Antonio
Nella 3° puntata Antonio Acconcia, capitano dell’Under 12 Blu che gioca anche in Under 13, ha scelto di fare le sue domande a Fulvia Gridelli, il 1° centro della B2.

La carismatica centrale classe 1995 si avvicina al volley a Monfalcone nella A.R. Fincantieri per poi spostarsi al Sokol di Aurisina per le giovanili fino all’under 16. Dopo un breve ritorno alla città cantierina per disputare contemporaneamente i campionati under 18 (titolo provinciale di Gorizia 2011/2012) e serie D, nella stagione 2012/2013 approda allo Zalet Sloga di Monrupino, dove gioca il suo ultimo anno di under 18 (titolo provinciale di Trieste 2012/2013) ed in serie C.
Dopo 3 anni viene chiamata dallo Staranzano, sempre in serie C, e qui raggiunge la storica promozione in B2 (stagione 2016/2017).
Ma l’esordio nel campionato nazionale lo fa con la Villadies Farmaderbe a Villa Vicentina dove arriva nella successiva stagione ed in cui gioca anche quest’anno.
Con i suoi 181 centimetri e il braccio pesante, Fulvia si distingue per essere sempre determinata e molto severa con se stessa. Con il suo super agonismo, in molte partite ha trascinato le Villadies da top-scorer e si è rivelata giocatrice da sfruttare nei momenti caldi delle partite.

Una curiosità: prima di ogni partita si beve un buon caffè di moka a cui aggiunge un secondo caffè in autogrill nelle partite in trasferta.

SOPRANNOMI: Fu - Flu - Grido

ANTONIO INTERVISTA FULVIA GRIDELLI DETTA FU

Antonio: “Qual è il tuo paese d’origine?”
Fu: “Ciao Antonio! Il mio paese d’origine è Monfalcone sono nata il 9 luglio 1995, ma fin da piccola vivo a Sistiana vicinissima al mare.”

Antonio: “È stato il tuo primo sport la pallavolo?”
Fu: “Il mio primissimo sport è stato il pattinaggio artistico a rotelle a 5 anni che ho praticato per 2 anni. Successivamente per 3 anni ho fatto equitazione e un anno di atletica. All’età di 12 anni, mi sono innamorata della pallavolo grazie alle videocassette di Mila e Shiro che mia madre aveva comprato in edicola! Ho tutta la serie!”

Antonio: “Come ti sei sentita quando hai giocato la tua prima partita di campionato?”
Fu: “La prima volta che sono stata convocata per giocare la mia prima partita ero super emozionata! Mi ricordo che all’affermazione dell’allenatrice “Fulvia sabato vieni alla partita” risposi “a vedere? Sicuramente!”. Entrai in campo un solo set, ma fu l’inizio.”

Antonio: “E adesso, visto che sei in serie B, come la vivi?”
Fu: “Giocare in serie B2 è un bel traguardo personale, ho avuto alti e bassi agli allenamenti, però la fatica ha ripagato e ha portato a molte soddisfazioni e soprattutto a credere un po’ di più in me stessa.”

Antonio: “È di fondamentale importanza la coesione di squadra?”
Fu: “La pallavolo è un gioco di squadra, perciò il gruppo unito è di fondamentale importanza per affrontare le difficoltà che si possono incontrare durante una partita. Solitamente, la squadra, si crea dentro e fuori dal campo. Quando sei più piccolino forse è più facile creare la coesione perché si è quasi tutti allo stesso livello, quando invece inizi a crescere e a salire di categoria e dunque inizia l’agonismo vero possono esserci delle difficoltà a integrarsi o far parte di un nuovo gruppo perché le persone hanno caratteri diversi.”

Antonio: “Come gestisci i momenti difficili durante la partita?”
Fu: “I momenti difficili della partita... Se personalmente ne ho, mi arrabbio con me stessa ma poi penso subito all’azione dopo o c’è una compagna in particolare che mi calma o parlo con Gabriè (Gabriele Berzacola) e papà Pitti. Nei momenti difficili della squadra invece cerco di aiutare le compagne distraendole dall’errore, dando carica o dando delle dritte in che zona attaccare perché c’è una parte più scoperta del campo.”

Antonio: “Prima di ogni partita, come vi caricate?”
Fu: “Non abbiamo un rito particolare per caricarci prima della partita. Abbiamo una routine che consiste nel ripassare gli schemi in spogliatoio, l’urlo di battaglia tutte insieme, entrare in campo e accendere lo stereo con il nostro cd e poi ognuno inizia a fare il proprio riscaldamento. Il cd con le canzoni funziona per darci la carica.”

Antonio: “Come festeggiate solitamente la vittoria?”
Fu: “I festeggiamenti post partita iniziano in mezzo al campo quando tutta la squadra si riunisce ed esulta, poi c’è la foto di rito, ci sono i Ferrero Rocher di papà Pitti e, chi non ha preso altri impegni, esce a mangiare la pizza.”



scritto da Antonio Acconcia (VivILvolley Blu Farmacia S. Maria U12 e VivILvolley Reale Mutua U13)

eventi

[<<] [Settembre 2020] [>>]
LMMGVSD
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930    

gli sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
VOGLIAMO VINI CAPACI DI REGALARE EMOZIONI !!!
[]
[]
[]
[]
[]

[]
DONA IL TUO 5x1000
a PALLAVOLO VIVIL
cod. 81005000302
Ultimo aggiornamento
19:37 12/09/2020

Buon Compleanno a...


invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016
Trattamento dei dati personali. Direttiva privacy e Regolamento per la protezione (GDPR) come da normativa UE 679/2016.
Ai sensi dell´art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE n. 679/2016, in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

PREMESSA
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web www.pallavolovivil.it acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell´uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l´orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all´ambiente informatico dell´utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull´uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.
- Dati forniti volontariamente dall´utente
tramite modulo web
L´invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali con le modalità presenti su questo sito comporta la successiva acquisizione delle informazioni necessarie per soddisfare le richieste.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

1. Finalità del Trattamento - I dati forniti verranno utilizzati per i seguenti scopi:
a - inviare informazioni sulle attività che coinvolgono l’A.S.D. Pallavolo Vivil tramite spedizione di messaggi di posta elettronica (email)
b - permettere di raggiungere via telefono la persona che richiede un contatto
c - permettere agli utenti registrati di inserire commenti nelle pagine abilitate

2. Modalità del Trattamento - In relazione alle finalità descritte, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità evidenziate al punto 1 e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati personali personali raccolti con l´autorizzazione dell´utente contemplano l’inserimento degli stessi all’interno di un database accessibile al solo titolare dei dati.

3. Conferimento dei dati - Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è facoltativo ma comunque necessario ai fini dell´iscrizione o della richiesta di contatto. L’eventuale rifiuto dell’autorizzazione al trattamento dei dati oppure l´assenza anche di uno solo fra i parametri indicati come obbligatori comporta il mancato completamento della procedura di registrazione e l’esclusione dalla gestione di quanto indicato al punto 1. I dati di base sono evidenziati in grassetto negli appositi moduli presenti online e sono obbligatori unitamente all´autorizzazione al trattamento dei dati.

4. Comunicazione e diffusione dei dati - I dati forniti non saranno soggetti a esplicita comunicazione a soggetti terzi. I dati personali forniti potranno essere conosciuti esclusivamente dal personale di ASD Pallavolo Vivil incaricato del trattamento.

5. Titolare del Trattamento: Il Titolare del trattamento e il responsabile del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è ASD Pallavolo Vivil – info@pallavolovivil.it - con sede nel Comune di Fiumicello Villa Vicentina, via Duca d´Aosta s/n Villa Vicentina.

6. Diritti degli interessati: Si informa inoltre che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. La richiesta di cancellazione dei dati comporterà la cancellazione dal database gestito all´interno del sito per le finalità indicate al punto 1.

torna indietro leggi Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016  obbligatorio