Albo d'oro Vivil - Coppa Regione Maschile (1995, 1998, 2001, 2003, 2020); Campionato Reg. Maschile assoluto (2003, 2013); Campionato Regionale Maschile Regular Season (2012); Campionato Regionale Femminile Assoluto (2015); Campionato Regionale Femminile Regular Season (2003, 2011); Coppa Regione Femminile (2011, 2015); Coppa Triveneto Femminile (2011); Campionato Regionale Under 13 maschile (2010); Campionato Regionale Under14 Maschile (2011, 2012); Campionato prov.le Under18 femminile (2015); Campionato prov.le Under16 femminile (2015, 2019); Campionato prov.le Under14 femminile (2019)

01 Marzo 2021
le interviste

INTERVISTA AL CAPITANO DELLA VILLADIES FARMADERBE: Alice Tomasin

le interviste
10-03-2020 - Intervista a Alice Tomasin
Alice in primo piano nel selfie post vittoria da 3 punti ad Asolo nella 14° giornata
In questa situazione surreale di stop dei campionati e degli allenamenti in piena stagione sportiva, intervistiamo l’attuale capitana della B2 Villadies Farmaderbe, Alice Tomasin. Ma prima conosciamola un po’ meglio.

Partiamo con un rapido identikit e curriculum per poi passare all'intervista.

Maglia n. 16
Data di nascita: 06/05/1999
Altezza: 170 cm o quasi...
Ruolo: Banda ricevitrice

Quasi tutta la sua carriera pallavolistica è legata a Villa Vicentina iniziando dalle giovanili con cui, oltre a raggiungere sempre il podio, ha anche vinto le fasi provinciali nel 2015 e il terzo posto alle successive fasi regionali. Sono poi arrivate le sue prime convocazioni con la prima squadra, all’epoca in serie C e in seguito promossa in serie B2.
Nel 2013-14 ha anche giocato con la rappresentativa provinciale raggiungendo il traguardo del titolo di campionesse regionali e conquistando il premio personale di miglior giocatrice.
Due stagioni fa si è spostata a San Giorgio in serie C, mentre nel 2018/2019 ha giocato a Staranzano in serie B2. Da questa stagione è invece tornata con le Villadies, sempre in serie B2.

Curiosità, interessi, hobby
Studia all’Università di Trieste ed è al secondo anno di Farmacia.
Negli ultimi anni si è interessata all’NBA grazie ad amici che hanno cominciato a parlargliene, oltre che ovviamente alla pallavolo italiana sia maschile che femminile.
Ascolta musica un po’ di ogni genere, ma ammette di avere un debole per le canzoni d’amore.
Ha un cane di nome Fiuto, sicuramente il suo animale preferito.
Un’ultima curiosità è il suo colore preferito: l’azzurro.

Soprannomi: Ali, AliTommy, Tommy, Giugi

INTERVISTA

Eli: “Sei subentrata come capitano dalla 1° giornata del girone di ritorno. Cos’hai pensato quando l’hai saputo? Cos’è cambiato nel tuo ruolo all’interno della squadra? Cosa significa per te essere capitano, dopo i tuoi trascorsi in queste vesti nelle giovanili Villadies?”
Tommy: “Ero molto emozionata, felice, con un piccolo carico di responsabilità in più. Il mio ruolo non penso sia cambiato molto se non per lo scotch da attaccare sulla divisa, perché credo di essermi sempre dimostrata disponibile verso le mie compagne per un aiuto o qualsiasi cosa, inoltre credo di aver dimostrato che di me possono fidarsi; infatti la mia idea di capitano vuol dire questo: fiducia verso di lei, sapere di poter contare su quella persona quando ne hai bisogno ed essere in grado di spronare le proprie compagne a far meglio.

Eli: “Dopo 15 giornate giocate il bottino è solo di 8 punti che è anche il distacco dalla zona salvezza? Una situazione molto difficile. Qual è il tuo pensiero sull’attuale bilancio della stagione sportiva?”
Tommy: “Sicuramente non siamo in una situazione facile, i punti fatti fino ad ora non sono a nostro favore. Abbiamo giocato a momenti molto bene, il che dà speranza e ci fa capire che siamo in grado di affrontare i nostri avversari facendo anche una bella partita. D’altra parte però abbiamo fatto molti errori e, in situazioni importanti e anche in momenti decisivi, abbiamo “perso la testa”, lasciando prevalere su di noi le avversarie.”

Eli: “Dal 22 febbraio è tutto fermo e vi siete allenate solo per alcuni giorni a fine febbraio prima dello stop globale. Come vivono le Villadies questa situazione? Come vivete questo periodo lontano dalla palestra? Vi hanno dato i compiti per casa?”
Tommy: “Sentiamo la mancanza degli allenamenti, ma continuiamo ad allenarci a casa con gli esercizi che ci hanno dato per rimanere in forma. Non è una situazione facile, e anche riprendere, nel caso in cui migliori la situazione, non sarà facile, ma non ci diamo per vinte.”

Eli: “In questo periodo avrete sicuramente avuto il tempo di analizzare la situazione di classifica con maggior distacco. Restano 11 giornate da disputare e 33 punti in palio. Appena tornerete in palestra, quali sono gli obiettivi e su cosa dovete lavorare come squadra per cercare di risalire la classifica?”
Tommy: “Sicuramente l’obiettivo principale è quello di rimanere concentrate, poi seguono l’assimilare e l’applicare ciò che ci viene detto. Personalmente credo che come squadra dobbiamo migliorare la ricezione in modo tale da consentire al palleggiatore di variare di più il gioco e di conseguenza aumentare la nostra efficacia in attacco.”

Eli: “Quali sono invece i tuoi obiettivi personali? In cosa ritieni di avere margini di miglioramenti?”
Tommy: “Personalmente vorrei migliorare ulteriormente in ricezione aumentando la percentuale di positività, e in attacco trovando più colpi per mettere giù il pallone.”

Eli: “Qual è il tuo sogno nel cassetto a breve e a lungo termine in ambito pallavolistico?”
Tommy: “Fin da piccola il mio sogno è stato di giocare in Nazionale e in serie A. Ora come ora, con il passare degli anni e visto il mio metro e settanta di altezza mi sono accontentata, quindi spero di continuare a giocare in categorie abbastanza importanti, come ad esempio la serie B, per continuare a migliorarmi e divertirmi.”


scritto da Elisa Fiori
eventi
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
DONA IL TUO 5x1000
a PALLAVOLO VIVIL
cod. 81005000302
Ultimo aggiornamento
17:01 28/02/2021
Buon Compleanno a...

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016
Trattamento dei dati personali. Direttiva privacy e Regolamento per la protezione (GDPR) come da normativa UE 679/2016.
Ai sensi dell´art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE n. 679/2016, in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

PREMESSA
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web www.pallavolovivil.it acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell´uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l´orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all´ambiente informatico dell´utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull´uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.
- Dati forniti volontariamente dall´utente
tramite modulo web
L´invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali con le modalità presenti su questo sito comporta la successiva acquisizione delle informazioni necessarie per soddisfare le richieste.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

1. Finalità del Trattamento - I dati forniti verranno utilizzati per i seguenti scopi:
a - inviare informazioni sulle attività che coinvolgono l’A.S.D. Pallavolo Vivil tramite spedizione di messaggi di posta elettronica (email)
b - permettere di raggiungere via telefono la persona che richiede un contatto
c - permettere agli utenti registrati di inserire commenti nelle pagine abilitate

2. Modalità del Trattamento - In relazione alle finalità descritte, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità evidenziate al punto 1 e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati personali personali raccolti con l´autorizzazione dell´utente contemplano l’inserimento degli stessi all’interno di un database accessibile al solo titolare dei dati.

3. Conferimento dei dati - Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è facoltativo ma comunque necessario ai fini dell´iscrizione o della richiesta di contatto. L’eventuale rifiuto dell’autorizzazione al trattamento dei dati oppure l´assenza anche di uno solo fra i parametri indicati come obbligatori comporta il mancato completamento della procedura di registrazione e l’esclusione dalla gestione di quanto indicato al punto 1. I dati di base sono evidenziati in grassetto negli appositi moduli presenti online e sono obbligatori unitamente all´autorizzazione al trattamento dei dati.

4. Comunicazione e diffusione dei dati - I dati forniti non saranno soggetti a esplicita comunicazione a soggetti terzi. I dati personali forniti potranno essere conosciuti esclusivamente dal personale di ASD Pallavolo Vivil incaricato del trattamento.

5. Titolare del Trattamento: Il Titolare del trattamento e il responsabile del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è ASD Pallavolo Vivil – info@pallavolovivil.it - con sede nel Comune di Fiumicello Villa Vicentina, via Duca d´Aosta s/n Villa Vicentina.

6. Diritti degli interessati: Si informa inoltre che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. La richiesta di cancellazione dei dati comporterà la cancellazione dal database gestito all´interno del sito per le finalità indicate al punto 1.

torna indietro leggi Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016  obbligatorio