Albo d'oro Vivil - Coppa Regione Maschile (1995, 1998, 2001, 2003, 2020); Campionato Reg. Maschile assoluto (2003, 2013); Campionato Regionale Maschile Regular Season (2012); Campionato Regionale Femminile Assoluto (2015); Campionato Regionale Femminile Regular Season (2003, 2011); Coppa Regione Femminile (2011, 2015); Coppa Triveneto Femminile (2011); Campionato Regionale Under 13 maschile (2010); Campionato Regionale Under14 Maschile (2011, 2012); Campionato prov.le Under18 femminile (2015); Campionato prov.le Under16 femminile (2015, 2019); Campionato prov.le Under14 femminile (2019)

01 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

VILLADIES FARMADERBE ASSENTE PER 2 SET

25-11-2019 18:38 - News Generiche
Serie B2 femminile Girone E - Farmaderbe
6° Giornata

Bassano Volley VI - VILLADIES FARMADERBE 3 - 0
(25/16 - 25/7 - 26/24)

Bassano Volley VI: Tartaglia, Marinello, Milani M. (K), Zanon, Dissegna, Farronato, Lunardon, Ligabur, Farina, Fantinato, Milani G., Toffolo (L1), Giacobbo (L2). Allenatore: Carmelino L. 1°, De Boni D. 2°. Dirigente: Zizola F.
VILLADIES FARMADERBE: Favero, Di Vicenz, Fabbro, Puntin, Fabro, Campestrini, Pittioni (K), Donda, Misciali F., Tomasin, Stellati, Ponton (L1), Misciali I. (L2). Allenatori: Relato Marco 1°. Dirigente: Mian Alessandro.

Arbitri: De Martini Alessandro (Feltre) e De Nard Andrea (Ponte nelle Alpi)
Durata set: 22’, 18’, 32’

La Villadies Farmaderbe torna da Bassano con la coda tra le gambe. L’auspicata replica dell’atteggiamento aggressivo messo in campo lo scorso sabato contro l’Union Volley si è vista appena nel terzo set e, purtroppo, non fino alla fine. Troppo poco per riuscire a mettere in difficoltà un Bassano Volley ben orientato a far dimenticare l’inaspettata sconfitta nella 5° giornata subita dalla CFV Friultex.
Coach Relato deve fare a meno di Battilana out per l’infortunio occorsole nella precedente gara e schiera un sestetto iniziale inedito: Fabbro in regia e Puntin opposta, Di Vicenz e Stellati al centro, Favero e Pittioni in banda, Ponton libero. Coach Carmelino opta per Farronato al palleggio e Farina in zona 2, Milani G. e Lunardon centrali, Tartaglia e Milani M. bande, Giacobbo e Toffolo ad avvicendarsi nel ruolo di libero.
Nel 1° set è il Bassano a partire meglio con le Villadies subito costrette a rincorrere (4-1 e 9-6). Il distacco resta recuperabile fino all’11-8 quando le padrone di casa riescono ad allungare (15-8). La panchina bianconera tenta di interrompere il gioco utilizzando i due time-out a disposizione sul 14-8 e 20-12 senza risultati. Tenta anche la carta del doppio cambio con Campestrini-Fabro per Puntin-Fabbro, ma l’inerzia del set è segnata e le giallorosse chiudono tenendo le friulane a distanza di sicurezza (25-16).
Al rientro in campo l’unica variazione è nel sestetto delle ospiti con Campestrini in regia al posto di Fabbro. Pittioni e compagne si portano per la prima volta avanti 1-3, dopodiché spariscono. Black-out completo per le Villadies e monologo delle bassanesi che con quattro turni al servizio chiudono il discorso con un eloquente 25-7. Nelle fila Farmaderbe entra anche Tomasin per Favero senza alcun cambiamento. Non c’è la forza di uscire dal buio completo e gli errori aumentano in maniera esorbitante.
Coach Relato cambia in posto 2, inserendo Fabro per Puntin, e nel ruolo di libero con Misciali I. per Ponton. Il nuovo assetto addizionato al sintomatico calo di concentrazione del Bassano Volley, ridanno speranza alle ospiti che esordiscono con uno 0-5. Coach Carmelino richiama all’ordine le sue e le venete pian piano ricuciono il distacco impattando sul 10-10. Le bianconere vogliono riaprire il match e si riportano avanti 11-13. La parte centrale è combattuta punto a punto con le Villadies che riescono a mantenere 2 punti di vantaggio fino al 16-18. Entra Dissegna per Tartaglia in banda che rilancia le giallorosse capaci di operare il sorpasso (19-18). Lotta dentro e fuori dal campo con i tecnici pronti a chiamare i time-out e a inserire Ligabue da una parte e Tomasin dall’altra per forzare il servizio. Sembra avere la meglio la formazione friulana che si porta sul 21-23. Tutto sprecato con alcuni determinanti errori in fase offensiva. Bravo il Bassano ad approfittarne e confezionare il secondo match-ball a disposizione. Finisce 26-24.
Esultanza meritata per le padrone di casa e testa bassa per la Farmaderbe che si lascia sfuggire l’occasione di riaprire la gara e scivola in ultima posizione a -4 dalla zona salvezza.
La delusione di coach Relato è evidente nelle sue parole: “Purtroppo devo partire dal fatto che non siamo riusciti a replicare la prestazione di sabato scorso, innanzitutto moralmente e, conseguentemente, anche dal punto di vista tecnico. Una reazione si è avuta nel terzo set, vanificata, da 4 (!!!) errori nelle ultime 6 azioni che hanno permesso al Bassano di passare dal 23-21 per noi al 26-24 per loro. Questa mancanza di cattiveria agonistica nei finali dei set si sta ripetendo con frequenza e non è una questione di età! La legge di uno sport come la pallavolo in cui non esiste il pareggio, è, più che mai, “mors tua, vita mea”… e noi ci lasciamo ammazzare troppo frequentemente.”
L’assenza di Battilana ed il ritardato rientro di Donda non possono essere l’alibi ad una sconfitta da imputare ad un’assenza di carattere e nell’incapacità di reagire alle difficoltà. Il ripetersi di queste situazioni in tutte le gare finora disputate desta preoccupazione nello staff perché l’approccio mentale sta compromettendo la crescita della squadra e l’espressione di potenzialità tecnico-tattiche presenti.
Il calendario prevede ora uno scontro diretto in chiave salvezza considerato che l’Alia Aduna Padova è quart’ultima con 5 punti. Una vittoria da 3 punti consentirebbe l’aggancio, la sconfitta allontanerebbe pericolosamente chi precede. La Villadies Farmaderbe deve pensare a giocare come sa e con entusiasmo per inseguire un risultato utile non solo ai fini della classifica ma anche per dare un’iniezione di fiducia e una scossa al morale.
Le avversarie sono molto giovani con un solo 2000 e tutte le altre atlete del 2001, 2002 e 2003. Un vantaggio che possono sfruttare sono i centimetri a disposizione, in particolare nei ruoli di centrale e opposto. Le bianconere devono ancora una volta puntare sul servizio per semplificarsi la vita nella correlazione muro-difesa e sull’aggressività in seconda linea. Imperativo ridurre gli errori gratuiti che più volte hanno vanificato vantaggi accumulati con merito.
Appuntamento sabato 30 novembre alle 20:30 a Villa Vicentina.


Fonte: Dal campo di Bassano del Grappa
eventi
[<<] [Ottobre 2020] [>>]
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031 
gli sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
VOGLIAMO VINI CAPACI DI REGALARE EMOZIONI !!!
[]
[]
[]
[]
[]
[]
DONA IL TUO 5x1000
a PALLAVOLO VIVIL
cod. 81005000302
Ultimo aggiornamento
16:25 29/09/2020
Buon Compleanno a...

invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016
Trattamento dei dati personali. Direttiva privacy e Regolamento per la protezione (GDPR) come da normativa UE 679/2016.
Ai sensi dell´art. 13 del D.Lgs. n. 196/2003 e del Regolamento UE n. 679/2016, in relazione alle informazioni di cui si entrerà in possesso, ai fini della tutela delle persone e altri soggetti in materia di trattamento di dati personali, si informa quanto segue:

PREMESSA
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito web www.pallavolovivil.it acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell´uso dei protocolli di comunicazione di Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, l´orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all´ambiente informatico dell´utente.

Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull´uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento.
- Dati forniti volontariamente dall´utente
tramite modulo web
L´invio facoltativo, esplicito e volontario di dati personali con le modalità presenti su questo sito comporta la successiva acquisizione delle informazioni necessarie per soddisfare le richieste.

Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

1. Finalità del Trattamento - I dati forniti verranno utilizzati per i seguenti scopi:
a - inviare informazioni sulle attività che coinvolgono l’A.S.D. Pallavolo Vivil tramite spedizione di messaggi di posta elettronica (email)
b - permettere di raggiungere via telefono la persona che richiede un contatto
c - permettere agli utenti registrati di inserire commenti nelle pagine abilitate

2. Modalità del Trattamento - In relazione alle finalità descritte, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti manuali, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità evidenziate al punto 1 e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi. I dati personali personali raccolti con l´autorizzazione dell´utente contemplano l’inserimento degli stessi all’interno di un database accessibile al solo titolare dei dati.

3. Conferimento dei dati - Il conferimento dei dati per le finalità di cui al punto 1 è facoltativo ma comunque necessario ai fini dell´iscrizione o della richiesta di contatto. L’eventuale rifiuto dell’autorizzazione al trattamento dei dati oppure l´assenza anche di uno solo fra i parametri indicati come obbligatori comporta il mancato completamento della procedura di registrazione e l’esclusione dalla gestione di quanto indicato al punto 1. I dati di base sono evidenziati in grassetto negli appositi moduli presenti online e sono obbligatori unitamente all´autorizzazione al trattamento dei dati.

4. Comunicazione e diffusione dei dati - I dati forniti non saranno soggetti a esplicita comunicazione a soggetti terzi. I dati personali forniti potranno essere conosciuti esclusivamente dal personale di ASD Pallavolo Vivil incaricato del trattamento.

5. Titolare del Trattamento: Il Titolare del trattamento e il responsabile del trattamento dei dati personali di cui alla presente Informativa è ASD Pallavolo Vivil – info@pallavolovivil.it - con sede nel Comune di Fiumicello Villa Vicentina, via Duca d´Aosta s/n Villa Vicentina.

6. Diritti degli interessati: Si informa inoltre che è diritto dell’interessato quella di richiedere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza di dati personali, di conoscerne il contenuto, l’origine e le modalità di trattamento, di chiederne l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione o la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge. La richiesta di cancellazione dei dati comporterà la cancellazione dal database gestito all´interno del sito per le finalità indicate al punto 1.

torna indietro leggi Protezione dei Dati Personali . Direttiva UE - 679/2016  obbligatorio